venerdì 25 marzo 2016

COME SALTANO I PESCI ...UN FILM CHE PROMETTE SORRISI


Matteo è un ragazzo di 26 anni con una vita perfetta: un sogno nel cassetto, due genitori, Italo e Mariella, che lo amano profondamente e una sorellina, Giulia, che vede in lui il suo eroe. Tutto si sgretola quando riceve una telefonata. Il suo mondo era costruito attorno ad una terribile bugia. Matteo per far luce sull'accaduto parte alla ricerca della verità. La realtà che troverà è molto diversa da quello che immaginava. In un susseguirsi di avvenimenti incontrerà persone che faranno parte della sua nuova vita e scoprirà quale sarà il suo futuro.

L'ARALDO ABRUZZESE NUMERO 11/2016 DEL 27 MARZO 2016



In distribuzione L'araldo abruzzese numero 11/2016 del 27 marzo 2016 con gli auguri di Pasqua di mons. Michele Seccia, vescovo della Diocesi di Teramo-Atri

Chiedilo nella tua parrocchia

martedì 22 marzo 2016

LA SETTIMANA SANTA DEL VESCOVO DI TERAMO-ATRI, MONS. MICHELE SECCIA

GLI APPUNTAMENTI  LITURGICO-PASTORALI DEL VESCOVO, MONS. MICHELE SECCIA, DURANTE LA SETTIMANA SANTA 

Settimana santa densa di impegni per il vescovo Seccia, con appuntamenti in diverse sedi della Diocesi, ad un ritmo incalzante che non risparmia attenzioni ed energie

 
·       Domenica delle Palme o della Passione del Signore celebrazione, suggestiva al Santuario di San Gabriele con il “M.A.S.” Movimento Apostolico Sordi, presente in Diocesi a Giulianova e Teramo da tanti anni con l’Istituto Gualandi. Al Santuario sono arrivati gruppi da diverse regioni d’Italia (Lazio, Molise, Toscana, Puglia, …).

·       La tradizionale celebrazione in Cattedrale preceduta dalla benedizione delle palme in Sant’Antonio e la processione che ricorda l’ingresso di Gesù in Gerusalemme.

lunedì 21 marzo 2016

IL MESSAGGIO DEL PAPA PER LA 50° GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Il video del Copercom con testo di Stefania Falasca per la 50esima Giornata delle comunicazioni sociali
 
Rinnovato per il 2016 l'appuntamento del Copercom con il commento del messaggio di Papa Francesco alla Giornata Mondiale della Comunicazione sociale. Per questa edizione il commento è stato affidato alle parole della giornalista e vaticanista Stefania Falasca ed alle immagini di Marco Calvarese
 
Anche quest’anno il Copercom ha prodotto un video professionale dedicato al messaggio del Papa per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali (domenica 8 maggio 2016), giunta alla 50a edizione. Il titolo che Papa Francesco ha voluto dare al Messaggio “Comunicazione e misericordia: un incontro fecondo” ci porta al cuore dell’Anno giubilare che il mondo cattolico sta vivendo con straordinaria partecipazione in ogni angolo del pianeta, nello stile e nello spirito del decentramento voluto da Papa Francesco. Quasi a voler offrire la possibilità, ad ogni singolo credente, di poter scegliere “la mia Porta Santa”. Facilitando così l’incontro con il perdono e con la riconciliazione del figlio con il Padre e con i fratelli, che è il cuore dell’Anno Santo della misericordia

giovedì 17 marzo 2016

L'ARALDO ABRUZZESE NUMERO 10/2016 DEL 20 MARZO 2016


In distribuzione L'araldo abruzzese numero 10/2016 del 20 marzo 2016 con lo "SPECIALE PELLEGRINAGGIO GIUBILARE della Diocesi di Teramo-Atri a San Paolo fuori le mura"

Chiedilo nella tua parrocchia

venerdì 11 marzo 2016

L'ARALDO ABRUZZESE NUMERO 9/2016 DEL 13 MARZO 2016


In distribuzione L'araldo abruzzese numero 9/2016 del 13 marzo 2016

Chiedilo nella tua parrocchia

IL BASKET IN CARROZZINA EUROPEO DI SCENA SUL PARQUET DI ALBA ADRIATICA

INIZIA L'EURO LEAGUE 1 CON CONCORSO E BORSA DI STUDIO

L'Associazione "Polisportiva Amicacci" nel numero ristretto delle squadre che compongono l’elite del basket europeo che si confronteranno in Euro League 1 oggi e domani nel palazzetto dello sport di Alba Adriatica

Si tratta di tre prestigiosi appuntamenti di qualificazione alle coppe europee, che si svolgeranno in contemporanea in Spagna, Francia e Italia. Da questi confronti usciranno le sei squadre che si affronteranno a maggio in Germania per la conquista della Champions Cup, insieme alla detentrice del Trofeo e alla squadra organizzatrice.

La Federazione Europea, IWBF, ha affidato il prestigioso appuntamento italiano alla compagine giuliese, esule nel palazzetto di Alba Adriatica da quando l'impianto della città di appartenenza è risultato non appropriato per il basket di questo livello.

Le squadre partecipanti provengono da: Turchia (Galatasaray Istanbul), Francia (Meaux Parigi), Spagna (Gran Canaria) e Italia (Amicacci e Briantea Cantù).

La "Polisportiva Amicacci" per l'occasione ha istituito un Concorso fotografico aperto a tutti ed una Borsa di studio per le Scuole dal titolo "Cogli l'Attimo".

La "Polisportiva Amicacci", nata 35 anni fa a Giulianova, fra l’indifferenza e l’incredulità è riuscita a dimostrare che anche un disabile può uscire dall’emarginazione e diventare un protagonista assoluto nello sport e nella vita. Oggi l'Amicacci è tra le squadre più forti del panorama europeo raggiungendo il 12° posto nel ranking.

giovedì 3 marzo 2016

L'ARALDO ABRUZZESE NUMERO 8/2016 DEL 6 MARZO 2016


In distribuzione L'araldo abruzzese numero 8/2016 del 6 marzo 2016

Chiedilo nella tua parrocchia

15MILA EURO PER LE PARROCCHIE CON IL CONCORSO DELLA CEI

Dal primo marzo torna ifeelCUD

Il concorso nazionale rivolto alle parrocchie che premia progetti di utilità sociale

Per vincere, questa volta, scendi in piazza. È questo lo slogan che promuove il concorso ifeelCUD, giunto alla sua sesta edizione, che si rinnova e diventa sempre più coinvolgente per le comunità locali. Ogni parrocchia potrà parteciparvi iscrivendosi su www.ifeelcud.it, creando un gruppo di lavoro, organizzando un evento locale per promuovere l’8xmille alla Chiesa cattolica e ideando un progetto di solidarietà per la propria comunità. Concorrerà così alla vincita di un contributo economico per la realizzazione dell’idea proposta.

In palio 8 premi, da un minimo di 1.000 euro fino a un massimo di 15.000 euro, ai quali si aggiunge, per le parrocchie che realizzeranno un filmato, il premio della Giuria per il miglior video del valore di 1.000 euro.

NUOVO PRESIDENTE AL MUSEO D'ARTE DELLO SPLENDORE DI GIULIANOVA

La dott.ssa De Santis è il nuovo presidente del Museo d’Arte dello Splendore

Ufficio Stampa Mas

Martedì 1° marzo 2016 è stato eletto il nuovo Presidente del Museo d’Arte dello Splendore di Giulianova: Marialuisa De Santis. La scelta della dott.ssa De Santis, già direttore artistico, si pone in una tradizione di continuità con quello che era il pensiero del Fondatore Padre Serafino Colangeli, che l’ha voluta al suo fianco nell’organizzazione delle attività culturali e nella cura dei relativi rapporti personali e istituzionali, non solo del Mas, ma anche della Piccola Opera Charitas.